Materiale per imballaggio


CONSIGLI SULL'UTILIZZO DI MATERIALE PER IMBALLAGGIO E MODALITA' DI IMBALLAGGIO

Utilizzare scatole per trasloco di qualità, preserva le cose a voi care e ottimizza lo spazio!

Riempite le scatole per trasloco completamente, ma non oltre la massima capienza: in scatoloni per trasloco mezzi vuoti i beni potrebbero urtarsi tra loro danneggiandosi; gli scatoloni per trasloco troppo pieni rischiano di aprirsi. Immagazzinate per primi gli oggetti più solidi e più pesanti da utilizzare come base d’appoggio.
Chiudete le scatole per traslochi con il nastro adesivo. Una buona chiusura proteggerà le vostre cose dalla polvere e dall’umidità. Tutte le merci fragili e delicate vanno avvolte con nylon a bolle o foglio PE, per proteggerle dagli inevitabili urti, e riposte in scatole per traslochi piccole e più maneggevoli. Avvolgete singolarmente piatti e bicchieri e sistemate gli uni in posizione verticale e gli altri in posizione orizzontale. Non utilizzate carta di giornale: l’inchiostro li potrebbe macchiare.
Riponete il vostro materasso avvolto in un telo di plastica per proteggerlo dalla polvere e dall’umidità. Non riponete oggetti pesanti sopra materassi o divani. Sistemate i vestiti in apposite scatole appendiabiti, proteggerli con nylon e, nell’eventualità di stoccaggi di lunga durata, utilizzare prodotti anti-tarma all’interno delle scatole.
Sbrinate frigoriferi e/o freezer prima dell’immagazzinaggio e lasciatene aperte le porte per consentirne l’aerazione.
Avvolgete quadri, specchi e complementi d’arredo con nylon a bolle, profili e paraspigoli, contrassegnateli con la scritta “Fragile” e immagazzinateli in verticale. Ricoprite sempre la mobilia con appositi nylon e/o coperte. Proteggete gli angoli con i paraspigoli e i bordi con i profili. Avvolgete le gambe dei tavoli e delle sedie con nylon a bolle.

catalogo materiali unit depositi

I NOSTRI PARTNERS

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUI NOSTRI SERVIZI